Stinco di vitello in umido (ita/english)

Ingredienti: 1 stinco di vitello, 4 cipolle belle grandi, due carote, un po' di sedano, aromi (rosmarino, salvia), un cucchiaio di farina, un bicchierino di brandy, sale pepe

Lavate lo stinco ed asciugatelo. Cospargetelo bene di sale e fatelo soffriggere (girandolo ogni tanto) con un po' d'olio d'oliva. Aggiungete il bicchierino di brandy e fatelo sfumare. Tagliate le cipolle a metà e aggiungetele allo stinco. Quando le cipolle si saranno ammorbidite e rosolate, aggiungete il brodo vegetale filtrato che avete preparato a parte con le carote, il sedano e gli aromi.

Abbassate le fiamma del fornello, coprite bene e lasciate cuocere per almeno un'ora e mezza, due, girando ogni tanto lo stinco che sarà pronto quando la carne comincerà a staccarsi dall'osso. Togliete lo stinco dal tegame e frullate il sugo con le cipolle. Se il sugo vi sembra troppo liquido, frullatelo assieme ad un cucchiaio di farina.

Consiglio: ho notato che lo stinco viene molto meglio se cucinato in un tegame di alluminio.

ENGLISH:

Ingredients: 1 veal shank, 4 beautiful large onions, two carrots, a bit 'of celery, herbs (rosemary, sage), a tablespoon of flour, a glass of brandy, salt, pepper

Wash and dry the shin. Sprinkle with salt and fry it well (turning occasionally) with a little 'of olive oil. Add the brandy and let it evaporate. Cut the onions in half and add them to the shin. When the onions have softened and browned, add the vegetable stock that you prepared to part with carrots, celery and herbs.

Turn down the flame of the burner, cover well and simmer for at least an hour and a half, two, stirring occasionally. It will be ready when the meat starts to fall off the bone. Remove from the pan and blend shin sauce with onions. If the sauce seems too liquid, shake it together with a tablespoon of flour.

Tip: I noticed that the shin is much better if cooked in an aluminum pan.

Uploaded: Sep 6, 2015

Views: 30

Likes: 14

Downloads: 0

Tags: #cucinaitaliana#stinco#carne

Like
Share
Download
published 1 year ago
CucinaItaliana
Follow


0 Comments